Nasce Retex.Green

Nasce Retex.Green il consorzio SMI per la responsabilità estesa del produttore

Nasce lo scorso marzo RETEX.GREEN, il Consorzio volontario per il riutilizzo e il riciclo dei rifiuti tessili/moda, progettato fin d’ora per assolvere agli obblighi che ricadranno sui produttori quando entrerà in vigore lo schema EPR italiano.

La Commissione Europea ha infatti recentemente pubblicato il Pacchetto sull’Economia Circolare, contenente rilevanti indicazioni sulle future normative europee che richiederanno un riallineamento complessivo della filiera tessile/moda verso obiettivi di circolarità sfidanti.
Proprio in questa occasione è stata confermata ufficialmente dell’adozione della responsabilità estesa del produttore (EPR) nell’ambito tessile come strategia per ridurre i rifiuti e potenziare il riciclo.

Retex.Green nasce perciò per affiancare le aziende in questo nuovo percorso con l’obiettivo non solo di aiutarle ad adempiere correttamente alla futura normativa ma soprattutto di rendere finalmente circolare il settore tessile e moda.